martedì 24 marzo 2015

Il procedimento della Lien Commerciale


Premessa importante:
la presente traduzione cita in taluni casi pretese istituzioni come stato, corte ecc. Rammentando che tali pretese istituzioni sono ormai annullate e cancellate, non teniamone conto
ma estrapoliamo le importanti informazioni che l'articolo contiene.

Il procedimento della Lien Commerciale da http://lien.fmotl.com/
Cosa è un Lien Commerciale?
Se qualcuno ti ha danneggiato con le sue azioni,c'è un rimedio, per Legge. La Common Law (leggi common law) è la Legge del “diritto fondiario”, e questa è la Legge più elevata che l'uomo abbia mai creato alla quale i popoli delle nazioni (non più tali) sono vincolati.
Sotto la Common Law, ognuno è individualmente responsabile delle proprie azioni. L'ufficio al quale appartengono, l'autorità che loro ritengono di avere, e/o l'uniforme che essi indossano, non li protegge in alcun modo, aspetto, forma. Semplicemente perchè essi (come chiunque altro) sono responsabili per ogni azione che intraprendono, Questo è stato scritto sulla pietra a seguito della seconda guerra mondiale, al porcesso di Norimberga. Gli ufficiali tedeschi si appelarono al “io stavo solo obbedebdo a gli ordini” , eppure sono stati riconosciuti colpevoli e impiccati di conseguenza. Questo fatto fà parte anche esso della Convenzione di Ginevra, della quale la maggionr parte degli Stati sono stati firmatari, specialmente l' Inghilterra. Perciò obbedire a gli ordini non è una difesa.
LA ragione è semplice: PRIMA di intraprendere ogni azione contro chiunque altro, sii certo che il tuo agire sia legale e morale. Se sospetti che le azioni che ti hanno ordinato di eseguire siano illegali o immorali, allora devi rifiutare di obbedire. Tu puoi fare rapporto al tuo più alto superiore su un ordine e le ragioni per le quali ritieni che esso sia illegae e/o immorale. Puoi rivolgerti in alto quanto ritieni opportuno nella catena delle autorità, tagliando fuori chiunque tra quelli che cospirino per supportare un ordine illegale immorale divenendo essi stesso complici per legge. E quindi, quale conseguenza, essi stessi saranno ritenuti completamente responsabili, per legge.


Il processo (in termini di sequenza di azioni) in sè
In parole semplici, scrivi la esatta verità su cosa è accaduto, basato sulla tua conoscienza di prima mano, includendo ogni necessaria documentazioen a suppporto. Scriverai sotto pena di spergiuro, quindi non mentire, o fare ogni sorta di affermazione che senti non puoi provare. Spieghi l'ingiustizia (o il danno torto subito) e chiedi i danni. Cheidi i danni (rifondimento) che senti di meritare.
Scrivi tutto questo nella forma di una dichiarazione giurata, e la spedisci a chiunque ti abbia “danneggiato” dandogli 30 giorni per rigettare le tue affermazioni. Dici loro che tu rimuoverai ogni affermazione che loro possono dimostrare essere scorretta, ma il risultato, (dopo tutte le rimozioni) sarà notificato e collocato nei Pubblici Registri.


Devi fre questo passo. Perchè è onorabile e tu devi restare in onore. Non puoi aspettarti che un Lien Commerciale abbia effetto se non fai questo passo. Perciò il tuo avviso deve essere inviato attraverso una spedizione registrata (tracciata), in modo tale che tu possa provare che l'avviso è stato ricevuto. Se non fai questo passo devi aspettarti presto o tardi di passare un momento difficile perchè è essenziale, e l'essenza della Common Law, che la parte che tu consideri averti offeso abbia la possibilità di raccontare la sua version della storia, e tu non pui negarle questa possibilità.
É molto importante ricordare come la Common Law lavora. Questo avviene unicamente dai Verdetti delle Giurie (sulla base di quanato ascoltato per conoscienze di prima mano basate su acquisite evidenze) a per mezzo di dichiarazioni di assoluta verità (anche queste sull base di conoscienze di prima mano)
Cosa rimane non inconfutato, in sostanza, crea La Verità, in legge. (questo è il solo modo in cui la legge può funzionare). Esso si basa su esseri umani sinceri, con la possibilità di spergiurare se stessi, se mentono.
Nota che “in sostanza”
non significa semplice diniego come nel “No, non l'ho fatto”. “In sostanza” significa diniego con prove a supporto. (e ricorda, “io stavo solo obbedendo a gli ordini” non è un prova né un qualsivoglia tipo di difesa. Approposito, nemmeno lo è “non lo sapevo” - perché l'ignoranza della legge non è una scusa. Essi avrebbero dovuto controllare, e scoprire se le prorpie azioni erano o non erano legali e/o morali prima di intraprenderle)
Il dimorare nella verità immediatmente diviene Il Giudizio, in legge
Questo è il motivo, per cui come testimone, ti viene richiesto di giurare “dico la verità, soltanto la verità e null'altro che al verità”. Semplicemente perché ogni giudizio è basto su questo. (ripeto ….è l'unico modo con il quale la legge può lavorare)
Ora che hai un affidavit che rimane inconfutato, puoi notificarlo attraverso un Notaio (non più ora ma con firma autenticata dalla impronta digitale e relativi testimoni annessi in forma scritta con firma e impronta il resto è procedura obsoleta dopo OPPT). “la notifica” consiste nell'identificare te stesso davanti al notaio (passaporto, patente etc) e firmare il tuo affidavit in sua presenza così che lui posa verificare che sei tu, te stesso a fare la tua firma . Il notaio apporrà il suo timbro e firmerà di coseguenza. (la loro parcella per questo servizio và dai 30 ai 50 £ )
Tutto ciò di cui hai bisogno da questo momento in poi è mostrare il fatto che il tuo affidavit esiste nei registri pubblici. Questo può essere fatto pubblicando un piccolo annuncio sul giornale. Con l'annuncio tu inviti le Agenzie di Recupero Crediti a contattarti - al fine di esercitare effettivamente il debito

Cosa può fare il colui che è soggeto a un Lien in merito?
I giudici (non piu ora tali) sanno che non possono influenzare un Lien Commerciale perché è basto sulla conoscienza di prima mano, che loro non avranno mai. Solo tu puoi aver quella conoscenza. Solo tu puoi affremare ciò che hai fatto. Questo perché non c'è nulla per loro da giudicare e loro sanno questo.


Colui che è soggeto a un Lien quindi ha tre opzioni:
1. Pagare il totale dell'ammontare che tu hai richiesto.
2. Ingaggiare una corte di Common Law, con una giuria di 12, per avere il loro parere sulla storia in considerazione.
Nell'ambito di questa corte tu potrai anche spiagare la tua versione della storia alla giuria. La giuria ha il potere di rimuovere la tua lien (se, per esempio, loro non credono alle tue affermazioni), o modificare l'mmontare che tu hai richiesto (se loro lo ritengono irragionevole). Questo perché tutto il processo deriva dalla Common Law (Nota. Non Stature Law, che è sussidiaria della Common Law!)
3. attendere 99 anni affinché la lien decada. Comunque, all'interno di questo periodo, tu puoi portare avanti al tua Lien attraverso le agenzie di recupero crediti e le agenzie di credito.

Contro chi puoi aprire una Lien?
Contro chiunque senti ti abbia danneggiato o che ha cospirato contro di te. Per esempio, il Direttore di una Compagnia che ti ha fatto delle richieste, senza un regolare Contratto di Obbligazione con te. Per esempio, tutte le Agenzie di Recupero Crediti che semplicemnte scrivono, chiedendo denaro, quando tu non hai sentito parlare mai di loro prima, e sanno che tu non hai obblighi di fare business con loro.
Nota importante:
Se hai letto attentamente la descrizione di cui sopra, avri visto che, per fare una lien commerciale, non hai bisogno del permesso di una corte. Coui che è oggetto della Lien potrebbe avere bisogno di una Corte (con una giuria di 12) per rimuovere la lien, o per ridurre l'importo dovuto, senza effettuare un pagamento.
Ovviamente devi essere pronto a rimuove tu stesso la Lien se loro pagano



Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringraziamo per aver espresso la tua opinione. Il tuo commento sarà valutato per la pubblicazione. Namaskar